Tutti, ormai, hanno sentito parlare di Industry 4.0 (Industria 4.0). Tuttavia, in molti casi, ci si potrebbe fare un’opinione errata circa il potenziale e gli obiettivi della ‘quarta rivoluzione industriale’. Vediamo quindi alcuni punti chiave.

  1. Industry 4.0 è una nuova tecnologia. Falso: le tecnologie utilizzate in un ambiente Industry 4.0 sono solo in parte nuove. Per esempio, le reti senza fili (wireless), i bus di campo, i sensori intelligenti e molte altre tecnologie sono disponibili da parecchi anni. Industry 4.0 facilita semplicemente l’interconnessione di queste tecnologie, grazie anche a nuovi standard, nuove capacità di calcolo distribuito e qualche nuovo concetto.
  2. Per implementare Industry 4.0 è sufficiente introdurre tecnologie di calcolo e comunicazione nella propria impresa. Falso: le sole tecnologie non bastano, perché Industry 4.0 richiede soprattutto un nuovo approccio alle proprie modalità di lavoro, un nuovo modello di business.
  3. Industry 4.0 si rivolge solo alle imprese manifatturiere. Falso: quello di Industry 4.0 è un concetto molto generale, che può essere applicato anche agli impianti di pubblica utilità (acqua, luce e gas), all’agricoltura, ai trasporti e a molti altri settori...

Continua la lettura sul nostro Buildingblog